Procedimento
torta
Pronto

Torta di pane raffermo

Ingredienti :
- 500 gr di pane raffermo
- 500 ml di latte
- 3 uova
- 3 / 4 amaretti sbriciolati
- 1 bicchiere di liquore amaretto
- 2 cucchiai di zucchero
- 1 mela - 1 pera
- 50 gr di pinoli
- 50 gr di uvetta ammollata
- 50 gr di cioccolato fondente
Torta pane.
torta di pane

Procedimento:

1-) La torta pane è un dolce tipico della zona di Lecco, Monza e Brianza. Si tratta di un dolce povero preparato con frutta secca o fresca, per ottenere una base zuccherina naturale.

2-) In passato, il dolce non era come oggi consumato a fine pasto, ma in alcuni casi in sostituzione del pasto vero e proprio e comunque in occasioni particolari quali feste, ricorrenze o doveri di ospitalità. A Natale come a Pasqua quindi, lo si trovava sulle tavole dei ceti più poveri..

3-) La torta rimane umida al punto giusto e si possono sostituire i vari ingredienti con quelli che fornisce la dispensa.La cosa importante e' che si puo' recuperare il pane avanzato. Al posto delle uvette, se non piacciono, potete mettere frutti di bosco. I pinoli possono essere sostituiti con altra frutta secca, noci o mandorle, così come la frutta fresca. Il liquore può essere sostituito con del semplice caffè, per esempio..

4-) Procedimento - Tagliare il pane a fettine e metterlo in ammollo col latte in una larga ciotola per circa 2 ore. Schiacciare con un cucchiaio il pane ammollato. Aggiungere le uova, le uvette (precedentemente ammollate in acqua tiepida), i pinoli, la mela e la pera tagliate a fettine, gli amaretti sbriciolati e il liquore. Lavorare l’impasto con il cucchiaio e versare in una tortiera imburrata e infarinata .

5-) Spolverare l’impasto con lo zucchero semolato e il cioccolato in scaglie e guarnire con il burro a fiocchi. Cuocere in forno a 200°C per 15 minuti, quindi a 150°C per altri 30 minuti. Sfornare e servire tiepida o a temperatura ambiente.Spolverate con zucchero a velo.

Torta cioccolato

Preparazione

cioccolato

A piacere si puo' ricoprire di cioccolato.

Semplicemente si fa sciogliere del cioccolato fondente in un pentolino sul fuoco bassissimo con 2 o 3 cucchiai di latte, ancora caldo si stende sulla torta con un spatola e si fa raffreddare.

Decorate a piacere con trucioli di cioccolato. Ne ho viste svariate versioni sui libri, ognuna con la propria variante.

E’ un ottimo modo per consumare il pane raffermo. E non buttare via nulla. Se volete una versione più dolce, aggiungete all’impasto un paio di cucchiai di zucchero. Il liquore se non lo avete può essere sostituito con del semplice caffè. Golosa e molto bella da presentare con aggiunta di panna montata!


Valid XHTML 1.0 Transitional | CSS Valido!