donwload filezilla download filezilla client donwload filezilla download latest filezilla download filezilla client download filezilla 3.2 download filezilla for windows download filezilla 64 bit download filezilla vista download filezilla exe download filezilla ftp software
  Le ultime News
Arte News Malattie Salute Ceramica Scultura Artisti Teatro Tutorial Grafica
Il  nostro ambiente è in pericolo !  Tutti debbono fare qualcosa contro inquinamento !
raccoltaDifferenziata
  1.  L’etanolo (bio-etanolo, per la esattezza) che la professoressa Nancy Ho, docente universitaria di origine cinese immigrata da molti anni negli Usa,biologa molecolare premiata al Congresso  per aver messo a punto dopo 14 anni di ricerche un enzima geneticamente modificato. La professoressa è partita dai Saccharomyces cerevisiae, microrganismi che hanno una funzione fondamentale nelle fermentazioni da cui si ottengono il vino e la birra.

  2. E' stata in grado di fabbricare su larga scala,il carburante, grazie all’impianto creato dall’ingegner Luciano Patorno, imprenditore trasferitosi dalla Liguria a Modena. Ha qualche altra caratteristica talmente unica da farlo sembrare un inaspettato dono del cielo alla umanità giunta sull’orlo del baratro: "Può alimentare da subito i propulsori Flex fuel montati su numerosi modelli di vetture."

  3. Non affama il Terzo mondo e non fa aumentare i prezzi del pane, della pasta, del latte, della carne perché non fagocita le coltivazioni di cereali destinate alla alimentazione umana e animale, anzi non le intacca minimamente, e di conseguenza non dissipa le già limitate risorse di acqua del pianeta.

  4.  Presenta un contenuto netto di energia tre volte più alto dell’etanolo tradizionale. Elimina il 70-75% del peggiore dei gas serra, la anidride carbonica, principale responsabile dell’innalzamento delle temperature. Abbatte del 5-10% le emissioni di ossidi di azoto e di zolfo. È privo di metalli pesanti. Azzera i particolati, meglio noti come polveri sottili. È totalmente biodegradabile. E tutto questo eliminando la spazzatura che non sappiamo più dove mettere. (Il Giornale)


Il rapporto Ecomafia 2008. Denuncia la allarmante crescita della illegalità ambientale in Italia. Secondo la associazione  Legambiente  aumentano in particolare gli incendi boschivi dolosi e gli illeciti accertati nei cicli del cemento e dei rifiuti. Sparisce nel nulla una montagna di rifiuti speciali alta poco meno di 2000 metri.

I clan della , ecomafia salgono a 239 (36 in più rispetto allo scorso anno) e il loro giro di affari stimato per il 2007 si attesta sui 18 miliardi e 400 milioni di euro (quasi un quinto del business totale annuo delle mafie), pur contraendosi rispetto all’anno precedente.

ForninoRancing

A quando il carburante più ecologico ?

Gli illeciti accertati dalle forze dell’ordine nel corso del 2007 sono 30.124, il 27,3% in più rispetto al 2006; le persone denunciate 22.069, con un incremento del 9,7%; i sequestri effettuati 9.074 (più 19% rispetto al 2006). La Campania occupa stabilmente il primo posto nella classifica dell’illegalità ambientale, seguita dalla Calabria. Nel 2009 stessa situazione. Inquinamento ambiente .
  1.  "Un milione di euro a settimana per l'invio di rifiuti in Germania".
    L'Italia spende attualmente fino a un milione di euro alla settimana, 200mila euro al giorno, per smaltire la parte dei rifiuti campani inviata in Germania.

    E' quanto emerge da un articolo pubblicato oggi dal settimanale tedesco Der Spiegel nella sua edizione online. Il settimanale cita un manager della società Ecolog (Gruppo Ferrovie dello Stato), che ha parlato a condizione di mantenere l'anonimato, e scrive che attualmente partono dall'Italia alla volta della Germania due treni al giorno pieni di rifiuti campani. I due treni, spiega il settimanale sulla base delle informazioni ottenute dalla Ecolog (società in partnership con le imprese di smaltimento rifiuti tedesche) trasportano un totale di 1.000 tonnellate di rifiuti al giorno, pari a circa un settimo delle circa 7.200 tonnellate prodotte quotidianamente dalla regione. Il manager della Ecolog, prosegue il settimanale, parla poi dei costi di smaltimento: dai 170 ai 200 euro per ogni tonnellata (trasporto incluso), pari quindi a un massimo di 200mila euro al giorno. (Ansa)

  2. Il 2007 detiene, infatti, il record di inchieste contro i trafficanti di veleni. Grazie alla applicazione del articolo 260 del Codice dell, Ambiente, che introduce il delitto di organizzazione di traffico illecito di rifiuti, sono 105 le indagini condotte dal 2002 ad oggi, con 665 le ordinanze di custodia cautelare emesse, 2.213 le persone denunciate, 545 le aziende coinvolte.

       spazzatura

 Napoli sommersa dai      suoi stessi  rifiuti !!

  1.  ALLARME DIOSSINA
    Napoli, (Adnkronos) - ''Appiccare fuoco ai cumuli di rifiuti e' come andare di male in peggio. Alla emergenza sanitaria, infatti, si aggiunge anche la emissione di diossina. Bisogna fermare questa pratica estremamente pericolosa per la salute dei cittadini''.

  2.  POTENZIALE CANCEROGENO:
    alcuni studi eseguiti su cavie animali hanno dimostrato che la TCDD può essere cancerogena. Un team di ricercatori coordinato da Pietro Alberto Bertazzi, del Dipartimento di Medicina del Lavoro della Università di Milano, sta attualmente conducendo uno studio epidemiologico su gruppi di popolazione esposti a TCDD in seguito all'incidente di Seveso avvenuto nel 1976, finalizzato a stabilire la incidenza di tumori mammari e uterini, nonché la sopravvivenza nei 5 anni successivi alla diagnosi, nelle donne esposte a TCDD in seguito all'incidente.
    ANSA

bruciaNapoli

Napoli brucia !

 

avanti

dieteNaturali

    indietro
banner 

  Box News 2008-09 -10 all rights reserved.   email  box-news@tiscali.it