donwload filezilla download filezilla client donwload filezilla download latest filezilla download filezilla client download filezilla 3.2 download filezilla for windows download filezilla 64 bit download filezilla vista download filezilla exe download filezilla ftp software
testa
figura

Corso pratico di disegno .  Il corpo.

Acquarello

Se avete provato l'acquarello, avrete capito che il segreto delle velature via via più intense sta nel sapersi fermare in tempo in quanto se avete dato il colore  troppo spesso è difficile tornare indietro senza rovinare la carta. Dopo di chè può diventare una 'tempera' La tecnica della tempera è usata anche per gli affreschi ma se usata sulla carta è più fragilema non è più un acquarello che deve avere un aspetto fresco. Se la pennellata è troppo liquida, si può usare la carta assorbente, oppure un batuffolo di cotone senza strofinare perche bucherebbe e rovinerebbe la carta. Per fare esercizio e capire se la carta è di buona assorbenza fate delle prove con il caffè, si ottengono dei toni di marrone di notevole intensità.

Cominciate sempre dalle parti più scure dove passerete più volte una velatura su quella asciutta. Finito il lavoro se vi soddisfa, anche dopo qualche giorno e non dovete fare altri ritocchi allora passate uno spruzzo di fissativo e si conserverà a lungo.

Nel disegno qui esposto, pubblicato, sono stati aggiunti dei toni di giallo terra di siena e di terra bruciata per il fondo, che deve essere più scuro per dare più risalto al colore chiaro della pelle. La figura è seduta su una coperta di colore freddo . Si crea il contrasto caldo freddo che armonizza bene la figura con il fondo scuro.

Ma cosa sono i contrasti di colore ?

Qui si potrebbe aprire il capitolo sul colore e sul contrasto caldo freddo. La prima teoria del colore della era moderna è di I. Newton che, nel 1666, stabilì la esistenza dello spettro cromatico composto dai 7 colori fondamentali (che sono quelli dell’arcobaleno: rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco e violetto)

Itten nella sua "teoria del colore" scriveva: " I colori sono radiazioni, energie che operano su di noi positivamente o negativamente, anche se non ne abbiamo coscienza". Il rosso, il verde e il blu sono i colori che più agevolmente si prestano alla sperimentazione di tali effetti. Il rosso il più eccitante, il verde il più riposante, e il blu il più rasserenante. Itten osservava che in un locale tinteggiato di colori freddi (verde-blu) e un altro con colori caldi (rosso-arancio) nel primo le persone sentivano freddo ad una temperatura a 15 gradi, mentre nel secondo a 11-12 gradi. Questo dipende dal fatto che i colori freddi rallentano la circolazione del sangue, mentre i  colori caldi l'attivano.
    ....segue

avanti  indietro