scatole
La Cartapesta

        Procedimento per fare delle scatole -portaoggetti

Per fare delle eleganti scatole I vecchi cartoni recuperati, e rivestiti possono diventare dei bei 'cassetti' per giocattoli o per vestiti e coperte... da regalo si possono riutilizzare i cartoni ritagliati nella misura desiderata e rivestiti con le nostre carte regalo riciclate insieme a stoffe e nastri recuperati. A lato uno schema per ritagliare il cartone per costruire e incollare le scatole con relativo coperchio.
I rotoli interni della carta igienica o quelli da cucina opportunamente rivestiti col metodo delle striscioline incollate, possono diventare i corpi di bambole, contenitori di matite colorate, ecc.. Se avete degli avanzi di carte da parati per rivestimenti murali, rivestite le vostre scatoline.
Incollate sopra delle coccarde con fiori di raffia o carta o anche avanzi di stoffe, e avrete realizzato una idea regalo originale. Anche le buste per auguri di buone feste possono essere personalizzate ed originali. Quindi il recupero di carta e cartoni oltre che divertente può diventare un vero lavoro. Da fare in casa insieme ai bambini, per renderli più creativi e insegnare loro ad essere i futuri riciclatori.

scatole scatolescatolescatolescatolescatolescatole

Un po' di storia...
Sembra che l’origine della cartapesta sia da attribuire ai cinesi che intorno all’anno zero trovarono il modo di utilizzarla addirittura negli elmi e nelle armature dei guerrieri. Dalla Cina, passando per il mondo arabo, la carta arrivò in Europa intorno al X sec. D.C. Durante la seconda metà del 700 si cominciano a trovare oggetti di arredamento in carta pressata, mentre dall’Oriente arrivarono paraventi, paralumi, ombrelli, tavolini e vasellame vario. Nell’800 mobili in cartapesta si possono trovare sia in Europa che negli Stati Uniti ed in Russia.

Al giorno d’oggi la tecnica della cartapesta viene usata in Messico, India, Pakistan, Kashmir, Filippine, Giappone, per la fabbricazione di scatole, vassoi, cofanetti, maschere e sculture di vario tipo. L’Italia è famosa nel mondo per le maschere veneziane ed i Carri di Carnevale. Per rivestire i quali occorre preparare delle armature che sarano ricoperte di strisce di carta incollate. In ultimo saranno dipinte.
La cartapesta è un materiale costituito essenzialmente da un preparato di acqua, colla, gesso e carta. Le colle solitamente usate possono essere la colla vinilica, la colla di pesce o la colla di farina, anche la colla da 'parati' va bene.

La tecnica č semplice insieme alla pratica e alla sperimentazione vi daranno grandi soddisfazioni !

       

indietro

Preparazione

Qui si puņ vedere la costruzione di una scatola con coperchio. Cartone riusato ricoperto e poi dipinto.

scatole
CSS Valido! | Valid XHTML 1.0 Transitional