Per evitare le malattie prevenzione e...
bottoncino  link bottoncino  arte bottoncino vegetariani bottoncino diete bottoncino diete1 bottoncino  nutrizione bottoncino crudo-cotto bottoncino index
La corretta alimentazione
 

 

Le proteine animali sono acide !

E come tali , oltre ad abbassare il pH urinario , sono responsabili della demineralizzazione dello scheletro in quanto il Calcio viene da esso mobilizzato per tamponare le urine. Questo è uno dei principali motivi per cui ormai ha perso di validità la indicazione medica di assumere latte e latticini per prevenire la osteoporosi . (Anche se sono ancora in molti a consigliarlo. -no comment-). LUCIANA BARONI Presidente di SSNV

Riportiamo (sotto) a confronto , in estratto, uno specchietto illustrativo degli argomenti di ordine medico riferiti, rispettivamente, alla alimentazione di tipo carnea ed alla alimentazione di tipo vegetariana. Argomento scritto , dal dottor Giuseppe Fariselli, medico chirurgo, dirigente medico dell'Istituto Nazionale dei Tumori, membro del comitato medico scientifico e Presidente della AVI, Associazione Vegetariana Italiana

 

vegetariani o no%


No agli spot della tv che invogliano a consumare cibi artefatti dalla industria alimentare.
Il consumo dei conservanti tra i quali sale e zucchero che a lungo andare provocano uno squilibrio del metabolismo , sono responsabili del aumento della obesità nella popolazione giovane.
Allarme in Europa per i picchi di crescita nei prossimi anni.


Si ritiene che una deficienza di calcio nella fase di accrescimento corporeo  determini nella età adulta una ridotta densità minerale dell’osso.
Infatti, dopo il picco di massa ossea raggiunto nel 2°-3° decennio di vita, qualunque sia il livello di assunzione di calcio, la densità ossea tende a diminuire, con aumento del rischio di osteoporosi.

   Alimentazione carnea
  • La carne è tossica perché produce ptomaine e urati; insieme agli zuccheri raffinati acidifica l'organismo determinando lo sviluppo di candidosi ed osteoporosi;

  • La carne è l'ambiente ideale per la coltura della maggior parte dei germi;

  • Essendo troppo ricca di grassi, la carne favorisce lo sviluppo di tutte le malattie degenerative come quelle cardiovascolari ed il cancro;

  • Essendo troppo ricca di proteine,la carne può essere causa di insufficienza renale

  • L'alimentazione ricca di albumine e grassi favorisce la proliferazione dei batteri della putrefazione, con malassorbimento delle vitamine e produzione di sostanze cancerogene come il ciclo pentantrene;

  • Le feci e le urine delle persone che mangiano la carne contengono sostanze mutagene, capaci, cioè di modificare in modo permanente il patrimonio genetico delle cellule, sostanze che scompaiono passando all'alimentazione vegetariana per ricomparire con la ripresa di una dieta mista.

   Alimentazione Vegetariana
  • Aumenta la resistenza fisica grazie ad una notevole presenza di amidi, nei cereali, nei legumi secchi, nella manioca e nelle patate, che vengono depositati come riserva energetica sotto forma di glicogeno nel fegato e nei muscoli;

  • Evita la stitichezza grazie all'elevata presenza di fibre che regolarizzano il transito intestinale;

  • Riduce i rischi di malattie cardiocircolatorie e cancro grazie ad una percentuale di lipidi meno elevata e più equilibrata;

  • riduce il  rischio di altre malattie degenerative fra le più comuni della nostra società, come: artrite, artrosi, diabete, obesità, osteoporosi;

  • Spostando l'equilibrio acido-base dell'organismo verso l'alcalinità può prevenire il riacutizzarsi delle patologie cronico-degenerative;

  • Più alto e' il consumo di frutta e verdura, tanto più alto risulta lo spessore delle ossa.

 

                                                       Segue...

 

banner 
       arte