donwload filezilla download filezilla client donwload filezilla download latest filezilla download filezilla client download filezilla 3.2 download filezilla for windows download filezilla 64 bit download filezilla vista download filezilla exe download filezilla ftp software
arte

CSS Valido!

Valid XHTML 1.0 Transitional

Sofonisba Anguissola , Pittura

Sofonisba

 Autoritratto

[Nasce a Cremona 1531/2] la più grande di sei figlie del nobile Amilcare Anguissola, che educò i figli attraverso gli ideali umanistici del Rinascimento.

Sofonisba ed Elena furono inviate dal padre a studiare la pittura da Bernardino Campi nel 1545 e Bernardino Gatti,nel 1549. Dopo il tirocinio Elena però decise di entrare in convento. Sofonisba ritornò in famiglia, si specializzò nel ritratto e insegnò le tecniche alle sorelle Europa, Lucia e Anna Maria. Ed è proprio nell'ambiente domestico che nascono i dipinti più celebri. Nel 1560 a 29 anni è in Spagna, è diventa una delle pittrici di corte. Muore a Cremona nel -1625. Lucia nata a Cremona nel 1536/8- è apprendista dalla sorella Sofonisba, da cui ereditò lo stile e le tecniche, che furono talmente simili da creare difficoltà nell'attribuzione dei loro dipinti.

Di lei ci rimangono solo due opere autografe, di cui il celebre ritratto di Pietro Maria, dottore di Cremona. Muore nel 1568..

       

Libro

Disegni, incisioni e libri antichi, dedicata alla donna nell'arte nei periodi Barocco e Neoclassico.

Il Museo Accorsi intende raggiungere un duplice obiettivo: da un lato continuare una ricerca volta a portare alla attenzione del pubblico e della critica artisti ancora inediti o poco studiati, in modo che la esposizione non sia solo un momento di accostamento e raccolta di opere d'arte ma un evento destinato a contribuire al progredire degli studi.

Si vuole tentare una riflessione sulle diverse realtà femminili del Seicento e del Settecento attraverso un dialogo tra opere di grandi maestri quali Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Guido Reni, Guercino, Tiepolo, ed altri, che possano fornire un quadro complessivo dei ruoli artistici oltre che sociali della donna pittrice e letterata e dell'interesse che il ritratto femminile doveva incontrare presso la committenza.

Libro dedicato a Sofonisba Anguissola: Un "pittore" alla corte di Filippo II. scritto da Orietta Pinessi..

home copyright 2009-10-11
^ Torna a inizio pagina